RIL100

Domande Frequenti [FAQ]

Come si installa RIL100?

Installare il dispositivo solo quando è depressurizzato e senza alimentazione elettrica.
Maneggiare con cautela, ed immergerlo fino a farlo adagiare sul fondo della vasca/serbatoio/pozzo.
E’ presente un tubicino di plastica (il tubo di riferimento) affiancato ai cavi elettrici che serve al sensore come riferimento per la pressione atmosferica.
Lasciare il tubo di riferimento in atmosfera libera e impedire che si ostruisca con fango,sabbia, acqua o altri liquidi, E NON TAGLIARLO/MODIFICARLO PER NESSUN MOTIVO altrimenti il trasmettitore si danneggerà irreversibilmente.

E’ necessario calibrare lo strumento?

No, l’elettronica di RIL100 si calibra automaticamente mediante compensazione con l’atmosfera. Si consiglia, comunque, se si tratta di prima applicazione, di attendere che lo strumento si autocalibri (circa una trentina di minuti) prima di considerare la misura attendibile.

E’ possibile l’installazione in acqua corrente?

Si, ma con l’ausilio di un tubo di calma.
Per maggiori informazioni consultare la sezione “installazione” nel manuale di istruzioni.

Qual è la tensione di alimentazione della sonda?

RIL100 supporta alimentazione in corrente continua con tensione variabile 12-36 VDC.

Se si desidera una sonda con tensione di alimentazione speciale contattare Riels Instruments.

Come si legge il segnale 4-20 mA?

Nella versione standard di RIL100 il segnale 4-20 mA è di tipo passivo (2 fili), pertanto può essere letto con un milliamperometro in serie al circuito di alimentazione.

Sono disponibili su richiesta versioni con uscita 4-20 mA attiva a 4 fili oppure uscita 0-5/10 Volt. Per maggiori informazioni contattare Riels Instruments.

E’ possibile modificare la scala del segnale in uscita?

No. La calibrazione dello strumento, che viene indicata in fase d’ordine, è eseguita in fase di produzione e per tanto la scala di misura non può essere successivamente modificata.
E’ però possibile eseguire delle manipolazioni del segnale in uscita, ad esempio abbinando un visualizzatore digitale.

Cosa fare se RIL100 non misura correttamente?

Assicurarsi che il fluido che si sta misurando sia lo stesso indicato in fase d’ordine dello strumento e per il quale pertanto esso è stato calibrato. Infatti una sonda calibrata per olio non fornirà una misurazione corretta se utilizzata in misurazione del livello di acqua.
Verificare, inoltre, che la sonda sia alimentata elettricamente in maniera corretta e che non siano presenti ostruzioni nel tubo di compensazione atmosferica o nei fori del sensore.

Se i problemi persistono contattare Riels Instruments.
INDIETRO
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: